TERMINOLOGIA-GLOSSARIO


TERMINOLOGIA-GLOSSARIO

GEOCACHING =caccia al tesoro” che avviene nel mondo reale e all'aria aperta utilizzando un dispositivo GPS. I partecipanti navigano verso specifiche coordinate GPS cercando il geocache nascosto in quel luogo.

CACHE = abbreviazione della parola geocache, è il contenitore nascosto che può essere di varie dimensioni e di qualsiasi materiale. È il protagonista del gioco.

Codice GC = identificativo univoco associato ad ogni listing di geocache. Il Codice GC inizia con le lettere "GC" ed è seguito da ulteriori caratteri alfanumerici, ad esempio GCK25B.

LISTING = quando un geocacher nasconde un cache deve rendere accessibile sul sito Geoaching.com le informazioni per trovarlo all’interno di una pagina chiamata, appunto, “listing”. Qui oltre a inserire le coordinate del nascondiglio può fornire dei suggerimenti (gli hint) e magari delle foto che aiutino chi lo cerca a trovarlo. All’interno di questa pagina si possono anche inserire altre informazioni legate al luogo, alla sua storia, a quello che lo caratterizza e che lo rende particolare.

GEOCACHER = cioè chi gioca a Geocaching. È identificato da un nickmane personale scelto in fase di registrazione al gioco.

HINT = letteralmente significa “suggerimento” ed è possibile sia fornito dopo il listing (non è obbiligatorio).

LOGBOOK = foglio di carta contenuto nella cache. Una volta trovata la cache è compito del giocatore firmare SEMPRE il logbook con data del ritrovamento e nickmane.

OWNER (oppure HIDER) =
cioè chi nasconde una cache, ossia il "proprietario".

HIDDEN = data in cui una cache è stata nascosta.

SPOILER = è un insieme di informazioni che possono fornire maggiori dettagli sulla cache o su GZ (vedi sezione Acronimi).

TRACKABLE (o TRAVELBUG)= si tratta di oggetti numerati tramite un codice univoco, di proprietà di un geocacher, che viaggiano di cache in cache e i cui spostamenti sono riportati sul sito di Geocaching nella pagina dedicata.

MUGGLE = BABBANO, cioè persona che non gioca a Geocaching.

REVIEWER = revisore, è un volontario che si occupa di pubblicare la cache e a cui ogni giocatore può rivolgersi per domande, chiarimenti etc.

DIFFICOLTA’ E TERRENO (D / T) = i geocache vengono classificati in due categorie, ciascuna di esse definita su una scala di 5 punti (con incrementi di mezzo punto). La difficoltà si riferisce alla sfida mentale di trovare un cache mentre il terreno descrive l'ambiente reale. Pertanto, una valutazione D1/T1 sarebbe il cache più facile da trovare, mentre una valutazione con difficoltà/terreno uguale a D5/T5 il più difficile. Il sistema di valutazione Geocache presente nel sito ufficiale può essere utilizzato come aiuto nell'impostare la valutazione del tuo geocache.

WAYPOINT = punto di riferimento per una posizione fisica sulla Terra. I waypoint vengono definiti tramite coordinate che comunemente comprendono longitudine, latitudine e talvolta altitudine. Ogni geocache presente nel nostro sito è un waypoint. Geocaching.com genera un Codice GC associato ad ogni listing di geocache.

COORDINATE = coppia di valori di (latitudine e longitudine) che individua una posizione esatta, o un waypoint, sulla Terra. Le coordinate inserite possono corrispondere alla posizione del contenitore, al primo stadio della caccia al cache oppure un punto di riferimento generico nell'area. Esse corrispondono anche al luogo in cui si terrà un evento.

QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE